Programma
5 Ottobre - 9 Novembre 2017

Giovedì 5 Ottobre 2017 - ore 21.00
La donna di picche
Regia di Renzo Sovran
Con Ludovico Rigonat, Betty Maier, Catine
Italia 2017

C’è una storia d’amore, bella, intensa, difficile, c’è una sfida alle convenzioni sociali dell’epoca, ma c'è anche molto altro nella commedia drammatica La donna di picche del friulano Renzo Sovran. Il film, ambientato a Tauriano negli anni Settanta, racconta l’amore tra la giovane studentessa Serena e l’operaio Tommaso, un quarantenne con velleità di scrittore. Basterà la differenza d’età tra i due a scatenare il perbenismo e l’ostracismo del paese. Il film vuole raccontare la mentalità dell’epoca, in bilico fra tradizione contadina e modernità; il tutto però è fortemente permeato dall’amore che il regista nutre verso questi anni. Il risultato finale è quindi un racconto pieno d’affetto e nello stesso tempo dolente, drammatico e nostalgico.
Saranno presenti in sala il regista e gli attori principali.

» Guarda il trailer


Giovedì 12 Ottobre 2017 - ore 21.00
Fortunata
Regia di Sergio Castellitto
Con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi
Durata 103’ - Italia 2017

Il film racconta la storia di Fortunata, una giovane madre con un matrimonio fallito alle spalle e una bambina di otto anni. Fa la parrucchiera a domicilio: parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e allo stesso tempo coltiva il sogno di aprire un negozio di parrucchiera.Sa che per arrivare fino in fondo ai propri sogni bisogna essere fermi: ha pensato a tutto, è pronta a tutto, ma non ha considerato la variabile dell'amore, l'unica forza sovvertitrice capace di far perdere ogni certezza. Anche perché, forse per la prima volta, qualcuno la guarda per la donna che è e la ama veramente.

» Guarda il trailer


Giovedì 19 Ottobre 2017 - ore 21.00
L’ordine delle cose
Regia di Andrea Segrei
Con Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston
Durata 112’ - Italia/Francia 2017

Corrado è un funzionario del Ministero degli Interni specializzato in missioni internazionali contro l'immigrazione irregolare. Viene scelto per affrontare una delle spine nel fianco delle frontiere europee: i viaggi illegali dalla Libia verso l'Italia. La missione di Corrado è molto complessa, la Libia post-Gheddafi è attraversata da profonde tensioni interne e mettere insieme la realtà libica con gli interessi italiani ed europei sembra impossibile. Corrado, però, infrange una delle principali regole di autodifesa di chi lavora al contrasto dell'immigrazione: mai conoscere nessun migrante, considerarli solo numeri. Come tenere insieme la legge di Stato e l'istinto umano di aiutare qualcuno in difficoltà?

» Guarda il trailer


Giovedì 26 Ottobre 2017 - ore 21.00
Easy – Un viaggio facile facile
Regia di Andrea Magnani
Con Nicola Nocella, Libero De Rienzo, Barbara Bouchet
Durata 91’ - Italia/Ucraina 2017

La vita di Isidoro, detto Easy, trentacinquenne disoccupato e sovrappeso, non è molto esaltante: vive ancora con la madre e, tra una partita e l’altra alla Playstation, deve fare i conti con la depressione. L’occasione di riscattarsi gli è offerta dal fratello: Easy dovrà riportare in Ucraina il cadavere di Taras, un operaio morto per un incidente sul lavoro. Il viaggio attraverso l’Europa si trasforma ben presto in una girandola di avventure al limite del surreale che contribuiranno a scuotere le poche certezze di Isidoro. L’esordio di  Magnani dichiara sin da subito i propri debiti verso i road movie americani e, soprattutto, verso l’umorismo stralunato ed esistenziale del cinema di Kaurismaki. Riuscendo pure a mescolarli, in qualche modo.

» Guarda il trailer


Giovedì 2 Novembre 2017 - ore 21.00
L’inganno
Regia di Sofia Coppola
Con Nicole Kidman, Colin Farrell, Kirsten Dunst
Durata 91’ - USA 2017

Il più recente film di Sofia Coppola (Lost in Translation, Il giardino delle vergini suicide) è un racconto ambientato in Virginia, mentre la guerra civile americana volge al termine. Le vicende però si svolgono quasi tutte all’interno di un collegio femminile guidato dall’austera Miss Martha, la cui rigorosa ruotine viene interrotta dall’arrivo di un soldato nemico ferito, raccolto tra i boschi da una delle giovani collegiali. La presenza di quest’uomo in un universo femminile chiuso innescherà la pericolosissima miccia del desiderio e delle rivalità, con conseguenze fatali.

» Guarda il trailer


Giovedì 9 Novembre 2017 - ore 21.00
Il colore nascosto delle cose
Regia di Silvio Soldini
Con Valeria Golino, Adriano Giannini
Durata 115’ - Italia/Svizzera 2017

Teo è un uomo in fuga. Dal suo passato, dalla famiglia di origine, dai letti delle donne con cui passa la notte, dalle responsabilità. Il lavoro è l'unica cosa che veramente ama. Emma ha perso la vista a sedici anni, ma non ha lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. Fa l'osteopata e gira per la città col suo bastone bianco, autonoma e decisa. Si è da poco separata dal marito e Teo, brillante e scanzonato, sembra la persona giusta con cui concedersi una distrazione…. Soldini con Il colore nascosto delle cose firma il suo film più convincente dai tempi di Giorni e nuvole. Merito di una superlativa Valeria Golino, ma merito anche di una messa in scena che conduce una storia a rischio retorica con delicatezza e sensibilità notevolissime.

» Guarda il trailer


Il programma può subire variazioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Blend Group
© 2009-2017 Cineforum Maniaghese - CF 81005290937